Riscaldamento casa, consigli su cosa conviene installare

" Le opzioni per il riscaldamento in casa sono numerose. Cosa scegliere, quindi, quando si ha la necessità di acquistare una nuova caldaia? Non perderti i nostri consigli! "

Data: 30/3/17 | Vista: 1872

Riscaldamento casa, consigli su cosa conviene installare

Riscaldamento casa, cosa conviene installare?

I sistemi per il riscaldamento in casa sono davvero numerosi e permettono oggi di dar vita a impianti estremamente personalizzati e in grado di adattarsi alle diverse esigenze di ognuno. Come scegliere l'impianto e la caldaia giusta? L'importante e avere le idee chiare sin dall'inizio.

Continua a leggere per avere dettagli in più e se hai bisogno di altri consigli, chiedi un consiglio ai nostri tecnici: ti risponderanno in brevissimo tempo!

Riscaldamento casa, gli impianti ad alta temperatura e a bassa temperatura

Una prima distinzione nell'ambito del riscaldamento domestico va fatta tra gli impianti ad alta e a bassa temperatura. Gli impianti di riscaldamento con termosifoni, per esempio, rientrano nella prima categoria: funzionano con una temperatura dell'acqua intorno ai 70/80 °C. Gli impianti a bassa temperatura, invece, sono tipicamente quelli a pavimento e funzionano con temperature dell'acqua molto più basse (intorno ai 40/50 °C).

Sono ottimi entrambi solo che gli impianti a bassa temperatura tendono a offrire un maggior risparmio energetico anche se molto dipende anche dalle caratteristiche dell'abitazione.

La scelta della caldaia per il riscaldamento in casa

Sia in presenza di impianti a bassa temperatura, sia di impianti ad alta temperatura è possibile provvedere all'installazione di una caldaia a condensazione. Le caldaie a condensazione, in particolare, si contraddistinguono per la loro efficienza energetica e per le loro basse emissioni tanto che lo Stato da diversi anni ne incentiva l'acquisto.

Sebbene siano idonee per entrambe le tipologie di impianto, se installate negli impianti a bassa temperatura riescono a determinare un maggior risparmio energetico. Dal punto di vista dell'usabilità e della sicurezza, inoltre, sono ottime: sono dotate di sistemi di sicurezza molto avanzati e di pannelli di controllo particolarmente semplici da utilizzare.

Tendono, inoltre, ad adattarsi alle diverse esigenze di riscaldamento che si possono avere: sono disponibili, infatti, caldaie solo riscaldamento (abbinabili eventualmente a bollitori esterni) e caldaie combinate (adatte alla produzione di acqua calda sanitaria). Possono essere integrate, infine, negli impianti di riscaldamento con pannelli solare in modo da assicurare un ulteriore risparmio energetico.

Hai bisogno di ulteriori informazioni sugli impianti di riscaldamento? Scrivi subito ai nostri tecnici senza alcun impegno!

Richiedi Informazioni

"Riscaldamento casa, consigli su cosa conviene installare "

Voto: 5 su 5
di 2 votanti.

Voti Articolo


Torna Su