Riscaldamento a pavimento e caldaie a condensazione

" Gli impianti di riscaldamento a pavimento sono ottimi per le caldaie a condensazione. Entra e scoprine le caratteristiche principali e i vantaggi che le caldaie a condensazione mettono a disposizione! "

Data: 8/3/17 | Vista: 3471

Riscaldamento a pavimento e caldaie a condensazione

Riscaldamento a pavimento e caldaie a condensazione, un binomio perfetto!

Il riscaldamento a pavimento è uno dei più diffusi impianti di riscaldamento a bassa temperatura. Al pari degli impianti che prevedono l'uso dei termosifoni, sono compatibili con l'installazione delle caldaie a condensazione.

Continua a leggere per scoprirne le principali caratteristiche e se sei alla ricerca di una caldaia a condensazione, siamo a tua disposizione: scopri le nostre offerte speciali e contattaci!

Le caratteristiche degli impianti di riscaldamento a pavimento

Sebbene siano poco utilizzati in Italia, gli impianti di riscaldamento a pavimento sono ottimi per l'ambiente domestico. Si tratta, in particolare, di impianti a bassa temperatura che funzionano, cioè, con una temperatura dell'acqua più bassa rispetto a quella degli impianti con termosifoni. Nel primo caso, infatti, l'acqua tende a non superare i 45°C mentre nel secondo caso, la temperatura può anche arrivare a 70°C.

L'impianto di riscaldamento a pavimento non prevede, quindi, l'installazione di termosifoni: l'ambiente viene riscaldato in modo molto uniforme dall'acqua che scorre all'interno di tubature installate sotto il pavimento.

Le caldaie a condensazione e gli impianti di riscaldamento a pavimento

Tutte le caldaie a condensazione disponibili in commercio oggi sono in grado di adattarsi facilmente a diverse tipologie di impianti di riscaldamento. Pochi sanno, in realtà, che questo tipo di caldaie originariamente erano sviluppate appositamente per essere installate in corrispondenza di impianti a bassa temperatura. Inizialmente, soltanto alcune erano compatibili con gli impianti dotati di termosifoni.

Oggi, invece, non è più così. La grande diffusione delle caldaie a condensazione e degli impianti ad alta temperatura ha dato vita alla necessità di renderle adatte anche agli impianti ad alta temperatura.

Scegliendo di installarle in presenza di un impianto di riscaldamento a pavimento, tuttavia, i vantaggi nei termini del risparmio energetico e dell'ottimizzazione del combustibile, sono superiori. In molti casi, infatti, permettono di ottenere rispetto alle caldaie tradizionali, un risparmio energetico che oscilla tra il 25 e il 30%.

Hai bisogno di maggiori informazioni? Contatta la nostra assistenza tecnica!

Richiedi Informazioni

"Riscaldamento a pavimento e caldaie a condensazione "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su