Caldaia di tipo C, le caratteristiche

" Le principali caratteristiche della caldaia di tipo C, la caldaia a camera stagna e tiraggio forzato: come funziona e dove può essere installata. "

Data: 10/2/17 | Vista: 59018

Caldaia di tipo C, le caratteristiche

Caldaia di tipo C: il funzionamento e i consigli sull'installazione

La caldaia di tipo C è una delle tre tipologie di caldaie disponibili in commercio fino ad oggi. Si tratta, in particolare, della più diffusa tipologia di caldaia murale disponibile in commercio oggi perché contraddistinta dalla sua elevata sicurezza.

Continua a leggere per scoprirne le caratteristiche principali e se desideri acquistarne una, scopri le nostre offerte speciali e contattaci per maggiori informazioni!

Le caldaie di tipo A, B e C

Dal punto di vista dello scarico dei fumi e delle modalità in cui avviene la combustione, le caldaie murali sono state classificate in caldaie di tipo A, B e C:

  • Tipo A: caldaie murali a camera aperta e prive di canna fumaria da installare all'esterno e non più a norma;

  • Tipo B: caldaie a camera aperta e tiraggio naturale in cui la combustione avviene all'interno di una camera aperta e, pertanto, possono essere installate all'interno di locali molto aerati (a esclusione dei bagni, delle camere da letto e dei locali in cui siano già presenti camini senza prese d'aria autonome) oppure all'esterno delle abitazioni in modo da evitare il rischio di ristagno negli ambienti del monossido di carbonio;

  • Tipo C: caldaie a camera stagna e tiraggio forzato, modelli in cui la combustione avviene all'interno di sezioni chiuse che ricevono l'aria comburente dall'esterno e che, grazie a un elettroventilatore, spingono i fumi di scarico all'esterno in modo forzato facendoli passare attraverso apposite tubature.

L'installazione delle caldaie di tipo C

Le caratteristiche delle caldaie di tipo C le rendono adatte anche per l'installazione all'interno delle abitazioni sempre in luoghi adeguatamente ventilati così da evitare il rischio di accumulo dei gas che si liberano dalle giunture dei tubi. Le normative in materia, però, ne vietano l'installazione all'interno delle autorimesse.

Le moderne caldaie a condensazione, inoltre, rappresentano una ulteriore evoluzione delle caldaie di tipo C. Desideri acquistarne una? Scopri le nostre offerte speciali e contattaci per l'acquisto!

Richiedi Informazioni

"Caldaia di tipo C, le caratteristiche "

Voto: 5 su 5
di 3 votanti.

Voti Articolo


Torna Su