Caldaia a camera aperta o stagna? Le caratteristiche

" Le caratteristiche principali della caldaia a camera aperta e stagna: quali sono le migliori da acquistare? Non perderti il nostro approfondimento: ti aiuterà a scegliere il modello più adatto a te! "

Data: 24/5/17 | Vista: 11658

Caldaia a camera aperta o stagna? Le caratteristiche

Caldaia a camera aperta o stagna? I consigli che ti aiuteranno a scegliere il modello più adatto  a te!

Sei alle prese con l'acquisto di una caldaia? Meglio scegliere una caldaia a camera aperta o stagna? Le differenze tra queste due tipologie di caldaie sono notevoli e importantissime ai fini dell'installazione.

Continua a leggere per saperne di più e se desideri acquistare una nuova caldaia, non perderti le nostre offerte speciali!

Differenze tra la caldaia a camera aperta e stagna

La principale differenza tra una caldaia a camera aperta e una caldaia a camera stagna sta nel luogo in cui avviene la combustione: nel secondo caso avviene all'interno di una sezione, presente nella caldaia, a tenuta stagna e dotata di un sistema di ventilazione che spinge i fumi di scarico verso le tubature esterne. Nella caldaia a camera aperta non c'è questa sezione stagna: nella maggior parte dei casi non è presente nemmeno il sistema di ventilazione che facilita l'evacuazione dei fumi di scarico.

L'installazione della caldaia a camera aperta e della caldaia a camera stagna

La differenza tra queste due tipologie di caldaie è molto importante ai fini della loro corretta installazione. La caldaia a camera aperta, infatti, può essere installata soltanto all'esterno perché i fumi di scarico non vengono sospinti verso le tubature e perché la combustione non avviene all'interno di un ambiente protetto.

La caldaia a camera stagna, invece, con le dovute accortezze e sempre nel rispetto delle normative di legge può anche essere installata all'interno.

Quale caldaia scegliere?

La Hermann Saunier Duval mette a disposizione principalmente caldaie a camera stagna e tiraggio forzato: le caldaie a condensazione odierne, infatti, sono realizzate nell'ottica di assicurare una grande versatilità nell'installazione e una sicurezza molto elevata.

Scegliere una caldaia a camera stagna, quindi, è l'ideale sia che si tratti di un'installazione interna, sia che si tratti di un'installazione esterna (sempre in luoghi compatibili e in linea con le normative di legge).

Desideri acquistare una nuova caldaia? Scopri le nostre offerte speciali oppure contattaci subito per maggiori informazioni sulle caldaie Hermann Saunier Duval: ti risponderemo in poco tempo!

Richiedi Informazioni

"Caldaia a camera aperta o stagna? Le caratteristiche "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su